Incidenti montagna: salvato austriaco ferito nel pordenonese

TRAMONTI DI SOPRA (PORDENONE), 17 AGO - È stato recuperato questa mattina, con il supporto di un elicottero sanitario, l'escursionista austriaco che era rimasto ferito ieri durante un'uscita di canyoning nella forra del torrente Viellia, nel comune di Tramonti di Sopra (Pordenone). L'allarme era stato lanciato ieri sera. I tecnici del Soccorso Alpino di Maniago lo avevano raggiunto nel corso della notte e lo avevano predisposto per il trasferimento in barella. Essendo la zona impervia e difficile da risalire di notte, si è attesa l'alba per procedere con il recupero grazie al velivolo. L'escursionista ha riportato una frattura alla gamba sinistra ed è stato ricoverato in ospedale a Spilimbergo. Assieme all'infortunato sono stati recuperati dall'elicottero anche i volontari impegnati nel soccorso: per la delicata operazione di salvataggio sono state coinvolte 30 persone, con esperti di forra giunti da tutta la regione. L'operazione è stata coordinata dalla Prefettura di Pordenone. Sul posto anche i carabinieri di Meduno.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Belluno Press
  2. Belluno Press
  3. Belluno Press
  4. Belluno Press
  5. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Forno di Zoldo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...